Amalia Libera Testa

 Biografia

Pittrice, grafica e scultrice, ha coltivato sin dalla più tenera età l’amore per l’arte esprimendosi con varie tecniche.

Nel 1995  l’Artista  Amalia Testa frequenta  un corso di specializzazione in arte vetraria con tecnica “Tiffany”, riuscendo con successo nella realizzazione di vetrate, quadri, lampade e oggettistica.

  Nel  1997  l’Artista diventa socio onorario dell’Ass. “ LO SCRIGNO “ di San Severo fino  al 2014.  Oltre  alla passione per l’Arte, l’Artista si è occupata di volontariato, facendo parte dell’A.V.O.  per sei  anni. 

  Amalia Testa partecipa a numerosi concorsi ottenendo premi e riconoscimenti:

Premio “Millenium Artis 2002” all’Expo Arte di Pisa (2002);  Premio Comune di Trivero (2002); Dal 2002 al 2008 partecipa al “Premio Primavera” della Città di Foggia ottenendo Diploma di merito e premio di riconoscimento; Il 19 giugno 2004 Rassegna d’Arte Internazionale “La Telaccia d’Oro” di Torino (2003) ;  I° Concorso Internazionale di pittura e scultura “Luci e colori del mare”- “Trofeo Miramare” di Cesenatico (2002);   Gran Premio Mondiale “Le Torri Gemelle” New York – U.S.A. dell’Accademia “Il Fiorino” di Prato (2002);    Premio “De Nittis” di Barletta (2003);    “Exp0’ Art –Nice  Cote D’Azur” –France – Biennale d’arte “Ermitage du Riou”  a Mandelieu (F) (2002);     Gran Premio dell’Adriatico di Riccione (2003);    Concorso di pittura Portovenere (2002);     Esposizione al Savioli Arte di Riccione (2003);      Concorso di Pittura Contemporanea “Luci e Colori del Gargano” di Manfredonia (2003-2004);      Mostra itinerante dei maestri italiani del colore “Arte in volo 2003/2004” negli aeroporti di Taranto, Potenza, Salerno, Isola d’Elba, l’Aquila, Foggia, Siracusa, Vienna e Roma;  Premio Nazionale ”Agazzi” di Mapello (2006).

Inoltre partecipa a diverse edizioni del “Premio Primavera” di Foggia ottenendo premi e riconoscimenti.

Tra i premi più importanti ricordiamo:                  

Diploma d’Onore e Premio Medaglia d’Oro “ Millenium Artis 2002”;    Gran Premio per le Arti Visive  “ La Vela d ’ Oro” Riccione – 29 giugno 2002;  I° Premio “ Trofeo Miramare” Cesenatico   1° Concorso Internazionale di Pittura e Scultura Cesenatico 3-11 Agosto 2002;  Premio Biennale “ Mercurio d’ Oro per l’Arte” “ Per l’alta qualità dimostrata nel suo impegno artistico “ Portovenere ( SP), 23 novembre 2002 ;   I° Premio per miglior tecnica  al Gran Premio dell’Adriatico III° Edizione Concorso a Premi di Pittura e Scultura, Riccione (Rn), 24 Maggio 2003; E’ stata insignita dell’onorificenza di  “Cavaliere dell’Arte”  Milano 12-6- 2004 dalla Delegazione Italiana dell’Institut Litteraire et Artistique de France.    L’Accademia “Il Fiorino” di Prato (PO) le ha riservato il titolo di “Accademico d’Onore” e l’Accademia Internazionale dei DIOSCURI di Taranto le ha destinato il Premio Speciale “Salvador Dalì”.
Nel 2010 ottiene l’alto riconoscimento a Lecce con il Premio Internazionale d’Arte “David di Michelangelo” presso l’Antico Teatro “G. Paisiello” (LE).

Sempre a Lecce nel 2011 riceve l’alto riconoscimento del Premio Internazionale d’Arte “Vincent Van Gogh” presso il Grand Hotel Tiziano e dei Congressi nella Sala “Bernini”;  Contestualmente le viene consegnato il Premio Speciale Diritti Umani 2011 “Giuseppe Garibaldi”.  Inoltre viene insignita del titolo onorifico di “Maestro di Arti Visive e Socio Onorario 2012” dell’Associazione Culturale “Italia in Arte”.  Premiazione a Sogliano Cavour (LE) “ La fierezza di un nome” il 10 novembre 2012.

Sempre a Lecce, il 15 dicembre 2012 riceve il Premio Internazionale d’Arte “Nettuno” e premio ai Diritti Umani “Spartacus” presso il Teatro G. Paisiello (LE).

Ha ricevuto recensioni su giornali e  riviste di settore.

Il 21 giugno 2012, l’artista ha esposto le sue opere presso la galleria “ Spazio Ripoli” di San Severo (FG) con la personale d’arte dal titolo “ I percorsi dell’anima”. Durante l’inaugurazione della mostra ha presentato il catalogo dal titolo “OPERE”.

Nel 2013 l’artista partecipa alla Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea “ Castelli di Puglia dal 28 novembre al 7 dicembre. Partecipa, inoltre, alla mostra d’arte in occasione del 200° anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri – 2014 – ottenendo attestato di riconoscimento ed iscrizione nell’Albo d’Onore.

Nel 2014 partecipa al “Premio Ducato di Cornovaglia” (England) ottenendo diploma di riconoscimento.
Nel 2014  è presente ad “ ArteINSanremo “  in contemporanea col il 64° Festival della Canzone Italiana dal 16 al 22 febbraio.     Nel 2014 l’Artista Amalia Testa entra a far parte dell’Associazione Culturale “ Piccole Arti di Foggia” A.P.S.. Con questa Associazione partecipa a numerosi eventi artistici ed estemporanee nella città di Foggia e provincia ed anche in altre città fuori provincia.
Nel 2014 e 2015 partecipa alla I e II Edizione del “ Premio Lupo “ ( sezione pittura ) a Roseto Valfortore.
Nel 2015 espone le sue opere presso la Sala Grigia “Andrea Pazienza” del Palazzetto dell’Arte di Foggia dal 6 al 13 giugno con la personale dal titolo “Sinfonie di trasparenze, colori e forme”.
Nel 2017 partecipa alla collettiva di pittura “L’Universo delle donne nell’arte pittorica sanseverese contemporanea” tenutasi presso la Galleria d’Arte Moderna “Luigi Schingo” di San Severo dal 3 al 31 marzo 2017, organizzata e patrocinata dall’Amministrazione Comunale.
L’Artista ha presentato le sue opere esponendo in Enti pubblici, gallerie e  Circoli culturali in numerose città italiane riscuotendo sempre notevole successo.

Ha ricevuto recensioni su giornali e riviste di settore.

Hanno scritto di lei i critici d’arte:           Maestro G. Argelier,  Prof. F. Chetta, Prof. A. Pasolino,   Prof.ssa M.R. Belgiovine,  I. Lorenzoni, Prof. M. N.  Campanozzi, Ins. M. T. Savino, Prof.ssa

  1. Paolella, Dott. R. Perdicaro, Prof. M. Urrasio, Prof. G. Marcone, Prof. Roberto Chiavarini, Dott. A. Diprè, Cap. Dott.. Michele Miulli,  Prof.ssa A. F. Biondolillo,  Prof.ssa S. Del Carretto,
    Dott.. L. Niro,  Prof.ssa Nadine Giove,  Prof. G. Maci,  Caterina Randazzo, Dott. Dino Marasà, Prof. Sandro Serradifalco, Prof. Paolo Levi, Prof. Vittorio Sgarbi.

Galleria

 

 

 

 

 

 

 

 

Notes

  • Mostra collettiva “Risvegli”

    A cura dei soci artisti dell'associazione

  • Domeniche dell’Arte

    Esposizione a cura dei soci dell'associazione e laboratorio gratuito di pittura per sensibilizzare e far appassionare all'arte ragazzi dai 9 ai 15 anni

  • Mostra collettiva dei soci “Veneri”

    dal 14 al 21 aprile Sala Propilei Foggia

  • Festival Palabra en el mundo

    Adesione e organizzazione mostra collettiva dei soci e reading di poesia

  • L’Albero lungo il fiume

    Presentazione libro del socio scrittore Gino Sciagura

  • Rassegna arti visive “Insieme per l?arte”

    Dall'8 al 15 settembre ultima edizione a Foggia

Copyright © 2018 www.associazionepiccolearti.it. All Rights Reserved.