Michele Roselli

 Biografia

Michele Roselli, autodidatta ha un primo approccio con il disegno e la pittura in tenera età.
Il suo maestro d’elementari, consapevole delle sue naturali doti, lo fa partecipare, a soli dieci anni, a un concorso nazionale di disegno per piccoli talenti. Anche alle Scuole Medie, il suo prof. di Ed. Artistica, resosi conto delle sue indubbie qualità, gli fa dipingere numerosi quadri che resteranno, negli anni, in dotazione alla stessa Scuola. Giovanissimo inizia in modo più impegnato e con strumenti idonei, a dare pieno sfogo alla sua vena artistica, realizzando i primi importanti lavori a olio su tela, tra cui si annovera un ritratto di sua madre.  Svilupperà, se pur a fasi alterne, nel resto della sua vita, la sua vena pittorica, realizzando un centinaio di opere, molte delle quali vendute in Italia e all’estero. Usa indifferentemente: colori acrili, oli, acquerelli, pastelli, tempere, spesso miscelandoli fra loro. Ha partecipato a numerosissime mostre personali e collettive. La corrente pittorica cui fa riferimento è l’Impressionismo, Claude Oscar Monet il suo faro illuminante.

Galleria

 

Notes

  • Mostra collettiva “Risvegli”

    A cura dei soci artisti dell'associazione

  • Domeniche dell’Arte

    Esposizione a cura dei soci dell'associazione e laboratorio gratuito di pittura per sensibilizzare e far appassionare all'arte ragazzi dai 9 ai 15 anni

  • Mostra collettiva dei soci “Veneri”

    dal 14 al 21 aprile Sala Propilei Foggia

  • Festival Palabra en el mundo

    Adesione e organizzazione mostra collettiva dei soci e reading di poesia

  • L’Albero lungo il fiume

    Presentazione libro del socio scrittore Gino Sciagura

Copyright © 2018 www.associazionepiccolearti.it. All Rights Reserved.